Crea sito

DIARO DEL COMPAQ CONTURA 3/20 DEL 6 NOVEMBRE 2011

Š da un p• che non aggiorno il diario del vecchio Compaq. In effetti, anche lui era da un bel p• che non veniva acceso. Pochi giorni fa ho trovato il mio vecchio modem analogico seriale a 56k, l'ho immediatamente provato nel mio fisso ed ha subito funzionato alla perfezione ho potuto mandare fax e navigare con le vecchie linee anche dal mio pc con Linux.

USENET BOX!

Immediatamente ho pensato al Contura: perchŠ non dargli l'ebbrezzo di collegarsi ad Internet? Grazie a diversi post nel mitico gruppo Usenet "it.comp.retrocomputing", ho deciso di trasformare il Contura in una Usenet-BOX, ovvero un computer da tenere in salotto e da usare al volo quando voglio scrivere qualcosa su Usenet. Ho cominciato cercando un newsreader per DOS, ma ho avuto diverse difficolt… in proposito, soprattutto per colpa della pi— grave mancanza del PC: l'HD rotto. Il newsgroup mi ha consigliato l'uso di MuLinux ma purtroppo non sono riuscito a far funzionare gli script che ho trovato sul sito della distro :-(

INTERVENTO A CUORE APERTO

Allora, dopo essermi innervosito tutto il pomeriggio per cercare di far funzionare MuLinux, ho deciso di fare il grande passo: affrontare lo chassis del Compaq ed avviare un intervento a cuore aperto. Come avrete letto nei diari precedenti, avevo diverse difficolt… ad aprire il PC, ma alla fine ce l'ho fatta! Una volta aperto il PC ho dovuto smontare i vari pannelli interni: non Š molto difficile togliere i vari pezzi e, con molta pazienza, si riesce a fare tutto in pochi minuti (Š principalmente un gioco di incastri). Invece, togliere l'hard disk Š stato pi— difficile, dopo aver cercato di togliero in modi "gentili", l'ho strappato con violenza e si Š perfettamente tolto dal suo alloggio. L'hard disk che equipaggiava il mio contura Š un Conner (storica marca) CP2048 con ben 48MB di memoria!!! In attesa di rimediare un altro hard disk (o un adattatore CF) ho richiuso il pc e qu… sono arrivati i problemi: ho combattuto per pi— di un'ora con i maledetti flat-cable della tastiera e non sono riuscito a chiuderlo. Diciamo che non mi ci sono impegnato, dato che dovr• riaprirlo tra qualche giorno per impiantargli il suo nuovo hard disk.

GET PSYCHED!

Riacceso il PC ho scoperto che si Š rotto misteriosamente il dischetto di FreeDOS e quindi per provare il computer ho usato un disco di avvio di GRUB. Poi ho trovato in fondo all'armadio un dischetto DOS di Windows 95 e ho bootato da lŤ. Mi sono fatto una partita a Wolfenstein 3D e spento il computer. Alla prossima! =========================================================================== questo file e` stato scritto da matrobriva matrobriva@libero.it http://matrobriva.altervista.org
e` rilasciato sotto la Licenza Creative Commons Share Alike 3.0.
Questo file e` stato scritto INTERAMENTE usando Edit sul Compaq 3/20.
===========================================================================
TORNA A "Diario di un Compaq Contura 3/20"
TORNA ALLA HOME